“Operazione Paperoga” su strill.it contro il ddl intercettazioni

Strill.it  si lancia nell’ ennesima, intelligente provocazione….

Da ieri il sito è inondato di notizie improbabili come quelle relative al “clan Sventracozze” e al serial-killer delle blatte: la redazione ha deciso di dimostrare cosa succederebbe in  caso di editoria assoggettata ai filtri, per fare “vedere di nascosto l’effetto che fa”.

L’Operazione Paperoga, dall’imprevedibile e confusionario personaggio Disney, sta continuando oggi come “marcia di avvicinamento” ha spiegato il direttore Giusva Branca, “alla giornata del silenzio di venerdì”.

Domani infatti non usciranno i maggiori quotidiani per protesta contro il disegno di legge sulle intercettazioni (la cosiddetta “legge bavaglio”) e l’informazione nazionale si fermerà completamente per 24 ore.

Anche se, come ha sottolineato Anna Masera su “La Stampa”, forse sarebbe stato più incisivo uscire con un giornale di fantasia, proprio come sta facendo strill.it…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...