Fasanella: “Il sud è oggi la parte più dinamica del Paese dal punto di vista intellettuale”

Lo ha affermato Giovanni Fasanella il 21 luglio in apertura della prima sessione di “Tabularasa“, intervenendo con Rosario Priore per presentare il volume “Intrigo Internazionale” (vedi la recensione).

Ha dichiarato Fasanella: ” Stasera sono doppiamente felice: la prima ragione è perchè vedo qui giovani brillanti e coraggiosi che mobilitano persone a discutere su libri, e questo è un fatto di cultura. La quantità enorme di gente presente qui è la dimostrazione che il Sud non è solo quello che leggiamo nella cronaca nera e in quella giudiziaria. Mi sento di dire che oggi il Sud è la parte più dinamica del paese dal punto di vista intellettuale. la seconda ragione è il nome della rassegna, ‘Tabularasa’, un nome che significa radere al suolo pregiudizi e chiavi di lettura obsolete sulla nostra storia.”

Chi scrive, a sentire queste parole si è emozionata, perchè sembra che  ricalchino riflessioni di qualche giorno prima….

Forse, si può, oggi,  varcare la soglia dei pregiudizi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...