Ricerca, arte e sperimentazione tra libertà dichiarata e bavaglio quotidiano

da www.strill.it

di Josephine Condemi-Era il 2004. Sulla copertina del Time, un titolo inequivocabile: “Così l’Europa perde le sue stelle della scienza”. Sullo sfondo, le stelle dell’UE sulle strisce USA. In primo piano, lei, Sandra Savaglio. From Cosenza, Calabria, Italy. To Baltimora, Maryland, USA. E’ diventata il simbolo degli scienziati europei che per lavorare bene decidono di andare altrove. La Savaglio ci è tornata, in Europa. Oltre ad essere Fellow e Senior Research presso la “John Hopkins” University e lo Space Telescope Science Institute di Baltimora, lo è anche presso lo European Southern Observatory di Monaco di Baviera e attualmente lavora in Germania all’Istituto “Max Planck” per la fisica extraterrestre. Ma in Italia non ha potuto tornare. E dire che la Savaglio in Italia ci ha lavorato. All’Osservatorio Astronomico di Roma. E proprio lì che ha deciso di emigrare. Perché? Lo racconterà stasera a Tabularasa (Circolo del tennis “R. Polimeni”, ore 21), nella serata dedicata a “Ricerca, arte e sperimentazione tra libertà dichiarata e bavaglio quotidiano”. Insieme a lei, Antonio Presti. Anche lui, un nome che ai più non dice molto, anche lui salito agli onori delle cronache (positive) quando “El pais” gli dedica un articolo nel 2010: “Un mecenate contro la mafia”, che combatte la corruzione investendo personalmente in cultura. Presidente dell’associazione “Fiumara d’arte”, ha realizzato, tra l’altro,  “Atelier sul mare” (un albergo-museo d’arte contemporanea vicino Cefalù), il parco di sculture monumentali nella valle dei Nebrodi, il “Chilometro di tela” (su cui centinaia di artisti si sono cimentati e che ha dato il via al Museo domestico di Castiglione di Sicilia). Presti sul “bavaglio quotidiano” ha qualcosa da dire. Perché tra proclami e prassi c’ è di mezzo il mare. O, a volte, l’oceano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...