Di Locride, rappresentazioni (linguaggi e forma mentis, ancora)

italia-sottosopra

Vista adesso. L’inchiesta che Fimmina Tv ha fatto come controcanto a questo servizio del Tg1 mandato in onda martedì 10 (dal minuto 27.41 in poi). Colpevolmente, non avevo seguito finora la vicenda.

Da notare la scaletta del tg nazionale: dopo la violenza in India, discriminazione e violenza nella Locride.

Nel servizio, veniva intervistata anche la direttrice di Fimmina Tv, Raffaella Rinaldis, che in seguito ha diffuso questa nota stampa:

“questo comunicato stampa non vuole essere l’ennesimo, giustificato attacco alla costruzione del servizio andato in onda martedì sera alle 20,00 sul TG1 quanto piuttosto un momento di riflessione. Adesso noi di Fimmina Tv, descritte come una realtà atipica, combattenti per una libertà che invece mai ci è stata negata, quale responsabilità abbiamo? Scelta obbligata e gradita. Continuare nella nostra mission: abbattere gli stereotipi, soprattutto quelli nei confronti dei calabresi e della Locride; la diffusione: le storie positive di Calabria sono tante, nessuno ne parla, le raccontiamo tra di noi, le racconta qualcuno oltre confine regionale presentandole come eccezioni, NOI SIAMO LA REGOLA“.

Come direbbe qualcuno, “i personaggi si sottraggono alla coerenza dei personaggi”. E diventano persone.

E quindi, la mini-inchiesta, in cui non si nascondono i problemi, ma si raccontano, appunto, storie di persone, che ci mettono la faccia.

Sì, parliamo ancora di rappresentazione e identità (v. qui  e qui). Di linguaggi e forma mentis (tempo fa, e sono già passati 3 anni!, avevo notato questo).

Aspetto la vostra prospettiva…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...