Il geode e il Planetario

geode                        planetario-ok

Quest’articoletto è stato pubblicato (per metà) su L’Ora della Calabria.

Geode. Un termine prestato dalla geologia. La cavità interna ad una roccia sferica, rivestita di cristalli. La Géode di Parigi, dentro, ha un cinema. Quello di Reggio Calabria, un Planetario, che, inaugurato il 13 marzo 2004, festeggia in questi giorni il decennale delle attività: gruppi di studio, convegni, seminari, incontri con i giovani sull’orientamento universitario, formazione per le Olimpiadi Italiane di Astronomia. Tutto ruota intorno al geode.

Segmenti in acciaio inox a specchio fuori (per un diametro di 12 metri), 3.200 stelle dentro, proiettate attraverso un sofisticato sistema di lenti. Moti reali, moti apparenti. Lo sa bene Angela Misiano, responsabile scientifico della struttura (pubblica), che ricorda come «la prima richiesta alla provincia risale al 1986, anno in cui si costituì la sezione Calabria della Società Astronomica Italiana». Sono solo quattro le sezioni SAIT in Italia: Piemonte, Toscana, Abruzzo-Marche e, appunto, Calabria. Una collaborazione, quella tra l’ente provinciale e la SAIT, che porterà dapprima alla Scuola Estiva di Astronomia di Stilo (giunta alla 19a edizione) e quindi, finalmente, al geode. Dedicato a Pythagoras, Pitagora, il filosofo della proporzione e della misura, che dalla Grecia stabilì a Crotone la sua scuola. Radici ioniche che si incrociano, con Misiano che ripete sempre come la sua passione per l’astronomia sia nata «ascoltando i proverbi popolari della mia infanzia a Palizzi». Radici e innovazione, tecnologia e mito. Al posto della dottrina iniziatica, la divulgazione scientifica.

E non sono i 90.000 visitatori raggiunti, le decine di conferenze svolte (Margherita Hack, Massimo Capaccioli), i risultati olimpici (solo negli ultimi quattro anni Reggio Calabria ha avuto almeno un vincitore nazionale sia nella categoria junior che senior, che puntualmente volano alle internazionali). E’ che il geode mentre simula rivela. Riorienta. E solo entrandoci te ne accorgi. Benvenuti in Calabria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...